torna indietro

Cappelletti, Cecchini, Olivieri, Patelli, Pellegrini, Pinelli, Pope, Verna

FerrarinArte, Legnago | 25 novembre 2017 - 13 gennaio 1018 | inaugurazione ore 17.30

L’esposizione prende spunto da quella più ampia che, con lo stesso titolo si è tenuta, questa estate, in due sedi prestigiose, la Rocca di Umbertide – Centro per l’arte contemporanea e Villa Contarini a Piazzola sul Brenta. La due mostre hanno ribadito la presenza fondamentale nella storia dell’arte contemporanea non solo dei principali protagonisti dell’Analitica i quali, per altro, hanno continuato ad operare con rigore e costanza sui fondamenti della poetica delle origini fino a oggi, ma anche di altri artisti (una sorta di “compagni di strada”) che non esposero, se non pochissime volte, nelle mostre della Pittura Analitica, ma la cui poetica e il cui stile sono vicini o affini a quelli del movimento analitico, e di altri più giovani, generazione anni ’50, che ne seguirono nel tempo lo sviluppo, continuando la ricerca, proseguendo su determinati filoni concettuali e procedurali, riflettendone l’influenza sulle tracce dei maestri originari, arricchendola con percorsi nuovi.

FerrarinArte
Via De Massari, 10
37045 Legnago VR
Per informazioni: 0442 20741 - eventi@ferrarinarte.it
www.ferrarinarte.it - www.pitturaanalitica.it

25 novembre – 13 gennaio 2017
Inaugurazione: sabato 25 novembre ore 17.30